Ciao mi chiamo Gaia Damiani,

in arte Gaiadì

e sono un’artigiana delle emozioni

Per lavoro e per passione creo, seleziono e promuovo oggetti artigianali: un mondo di cose belle che ti accendono un guizzo negli occhi, che scegli con il cuore, ti raccontano una storia e ti regalano quel tocco di personalità che ti rende unica.

GaiaDì è la mia casa ideale dove accoglierti con un sorriso e farti sentire benvenuta, offrirti idee, spunti, oggetti ma sopratutto relazioni umane positive.

Il mio motto è “I dettagli fanno la differenza. La bellezza genera bellezza e per questo va sempre condivisa”.

GAIADì

Un mondo di cose belle

SI, MA IN CONCRETO COSA POSSO FARE PER TE

  • Ti propongo una linea di creazioni in carta nate dalla sensibilità di una mamma e di una figlia che si intrecciano e si completano per accompagnarti nella tua quotidianità con eleganza e charme
  • Esploro il mondo alla ricerca di piccole cose belle: te le segnalo, te le racconto, ti aiuto a scoprire le ispirazioni che da esse possono nascere
  • Ti invito a eventi ristretti dove potrai conoscere persone di talento e i loro manufatti, imparare cose nuove ma soprattutto passare qualche ora serena riscoprendo il gusto dell’amicizia.

CHI SONO NELLA REALTA’

Una 47enne solare, concreta, una fucina di idee sempre in movimento.

Mio marito – adorato scienziato, padre amorevole di una dolce fanciulla di 13 anni – mi dice  sempre che nella mia testa vive un criceto che gira, gira e non dorme mai….come me.

Inguaribilmente curiosa della vita, leggo di tutto, osservo molto, girovago per mercatini e fiere, surfeggio per il web dove trovo nutrimento per le mie tante passioni. Sogno in grande ma prediligo i piccoli numeri, le situazioni in cui è possibile parlare, conoscere, approfondire. Amo i fiori, i colori, i materiali naturali, i luoghi di charme e il cibo di qualità. Come potrai constatare se continuerai a seguirmi qui e sui vari canali social, ho gusti eclettici che mi fanno apprezzare epoche e stili diversi, perché, non vorrei ripetermi, la bellezza è ovunque, basta saperla vedere.

GAIADì

Un mondo di cose belle

I disegni di Mariella

Dopo averti parlato un po’ di me, lascia che ti presenti colei che è stata l’ispiratrice della mia collezione di oggetti.

Mariella era una donna forte, allegra, generosa e molto creativa.
 Questo progetto è un inno al suo lato artistico, al suo gusto nell’abbinare i colori, al suo modo di essere sempre “chic et jamais banale”, socievole, capace di vedere il bello in ogni persona e nelle piccole cose, che collezionava e disegnava con abilità e fantasia. Amava la natura e soprattutto i fiori di cui riempiva la sua bella casa, i suoi disegni e i suoi ricami. Ironica, riusciva a riassumere con pochi tratti del suo pennellino le caratteristiche di una persona, a strizzare l’occhio a una situazione, a strappare un sorriso con una battuta lieve ma incisiva. Mariella era la mia mamma e dal desiderio di condividere la sua arte e di rendere omaggio a questi delicati decori è nata la linea di oggetti che trovi nel mio shop.

 

Il modo migliore per presentartela rimangono ancora una volta i suoi disegni, quindi lascio la parola a loro:

Pane a volontà…pane fresco e fatto da lei per i bambini del reparto di pediatria a cui lo portava ogni settimana, pane secco per nutrire i suoi amati uccellini

il tempo, questo nemico, sempre di corsa e sempre in ritardo…indovina da chi ho preso

i dolci erano la sua specialità, ma anche delle strane “palline” per gli uccellini, che adorava e che nutriva quotidianamente

Mariella e il suo mitico gruppo di amiche in pellegrinaggio alla casa di Bregazzana, appena inaugurata e sempre aperta a ricevere. Ogni volta che organizzo un evento in quella stessa casa mi viene in mente questo disegno perché vorrei che fosse proprio così un festoso incontro di persone ognuna con il proprio bagaglio di esperienze e caratteristiche.

le sue abili mani e la sua fantasia trasformavano in angeli qualsiasi cosa

il giardino e il golf, due passioni e una data, quella di nascita

GAIADì

Un mondo di cose belle

X